Eventi

Eventi

Sez Uff Turistico_Foto statica per sottosezione eventi
I momenti di festa a Fluminimaggiore sono vissuti con il sentimento religioso e il fascino antico della tradizione. Tra gli appuntamenti più importanti ricordiamo:

  • Is Candeberis (31 Dicembre), durante l’antico rito propiziatorio viene distribuita di casa in casa una pietanza a base di grano bollito;
  • Su Fogadoni di S.Antonio Abate (16 gennaio), dove vengono accesi grandi falò, festa dalle origini pagane in onore del Dio Adone;
  • Pasca Manna (Pasqua) caratteristica per S’Incontru fra il simulacro della Madonna (condotta in processione dalle donne), e Gesù Cristo (accompagnato dagli uomini);
  • Festa di S. Rita (22 maggio), si usa portare in chiesa il pane e le rose che dopo la benedizione, vengono distribuite ai fedeli;
  • Tre giorni di festeggiamenti in onore del Patrono S. Antonio da Padova (13 giugno): processioni con i costumi tradizionali e il carro a buoi addobbato con ghirlande e fiori, spettacoli musicali e fuochi d’artificio, ritrovo per bere e mangiare nelle caratteristiche “Pararasa” presso la Chiesa di Sant’Antonio;
  • Una miscela di religiosità, folklore e tradizioni si fondono durante i festeggiamenti di S. Maria Assunta (15 Agosto), con i suonatori di launeddas, i costumi tradizionali, fiaccolate, musiche, balli e fuochi d’artificio.
  • Tappa dell’evento Primavera Sulcitana con cuochi in piazza, eventi culturali e sportivi.

Durante l’estate:

  • I sentieri della cultura – arti e mestieri presso l’antico Mulino ad acqua Licheri;
  • Musica e teatro con l’Antas Music Festival presso il Tempio di Antas;
  • La sagra della capra;
  • Rassegne gruppi folk;
  • Arrogus de Bidda“, passeggiata tra gli antichi cortili alla scoperta dei sapori e delle tradizioni locali;
  • “Su tundidroxiu” (tosatura delle pecore);
  • Concorso murales;
  • Vitello day.

Per gli appassionati di sport:

  • Gara regionale di enduro
  • Corsa podistica
  • Gare di pesca a canna
  • Tiro al piattello